Forato comune

I blocchi tradizionali con posa a fori orizzontali

La famiglia dei blocchi forati, anche detti Laterizi Classici, è composta da mattoni con trama interna a setti incrociati, arricchiti da superfici esterne opportunamente scanalate (c.d. rigatura) per una ottimale adesione dell’intonaco o della malta di legatura.
Vengono posati in opera a fori orizzontali, cioè posti in senso parallelo al piano di posa, e sono utilizzati principalmente per tramezzature interne; in alcune aree geografiche sono la scelta preferita per tamponature in doppia parete o monostrato da cappotto; si prestano anche come controfodere di pareti portanti in cui alloggiare le impiantistiche senza intaccare il blocco sismico.
I laterizi comuni sono, infatti, alla base dell’edilizia italiana che segue la tradizione ma che cerca l’innovazione tecnologica offerta da un prodotto BIO tutto naturale con argilla a Km 0.
Semplici e versatili, sono di pronto utilizzo anche per le manovalanze meno esperte che ne riconoscono subito modalità di applicazione ed uso.
Come tutti i laterizi, anche i forati offrono prestazioni durevoli nel tempo grazie alla natura inerte della nostra argilla abruzzese cotta in un forno ad elevata automazione.
Tutta la famiglia Forati è dotata di Marcatura “CE” (Categoria I, sistema di controllo 2+) ed è conforme ai Criteri Ambientali Minimi (C.A.M.), non ha sostanze nocive né emette gas nocivi.
Spessori disponibili: 

  • Mini (altezza 14cm): 5 cm, 8 cm, 10 cm
  • Forato Comune: da 8 cm a 30 cm


Contatta l’Ufficio Tecnico per ricevere assistenza sulla scelta del modello ideale per la tua realizzazione.